Lo scopo di questo progetto è stato quello di creare e formare delle giovani guide turistiche, sensibili alle potenzialità e alle criticità legate al territorio con particolare riferimento al rapporto uomo-natura.
Il progetto è stato svolto in setting dinamico di aula flessibile, in contesti di tipo esperienziale e all’aperto.
Il progetto “Naturalmente Homo” è stato un ottima occasione di comunicazione, di apprendimento e di crescita personale perché ha voluto stimolare nei partecipanti la curiosità, la capacità empatica, l’interazione di gruppo.
L’obiettivo prefissato era di raggiungere una performance condivisa e così è stato, perché tutti i componenti hanno avuto un ruolo attivo e indispensabile alla buona riuscita del lavoro d’insieme.
Abbiamo posto come pilastro fondamentale quello del vivere la socialità e la cittadinanza attiva che ha permesso ai ragazzi di interagire tra loro, contribuendo così a creare il giusto ambiente lavorativo e collaborativo, indispensabile per poter migliorare le competenze di base, l’aggregazione e la relazione, con particolare attenzione all’inclusione delle fasce deboli.

Il progetto “Naturalmente Homo” è stato sviluppato all’interno dei percorsi educativi di potenziamento delle competenze e di socializzazione pensati nel “Piano Scuola Estate” 2020/2021. Per due settimane i ragazzi hanno esplorato il comune di Corneliano d’Alba creando tre percorsi tematici: uno storico, uno naturalistico e uno escursionistico. A conclusione dell’attività, i cinque gruppi hanno prodotto delle brochure consultabili su questo sito.

https://sites.google.com/comprensivosommarivaperno.edu.it/scoprirecorneliano

Responsabile progetto: Centorrino Mario
Tutor: Chiarle Alberto, Pellegrino Marzia